Scopri i tesori naturali:
Escursioni lungo il Cammino dei Santuari del Mare

 

Sei pronto per un’avventura che ti porti tra paesaggi mozzafiato, onde che s’infrangono sulla costa e il canto delle cicale come colonna sonora? I Santuari del Mare in Liguria sono il tuo biglietto per una vacanza fuori dagli schemi, un’esperienza che mescola bellezza naturale, attività all’aria aperta e risate con i tuoi amici e familiari.

Immagina di partire all’esplorazione di sentieri che si arrampicano sulle scogliere, offrendoti viste da cartolina su un mare blu che si perde all’orizzonte. Ogni passo è una scoperta, ogni angolo un’opportunità per stupirti di fronte alla maestosità della natura.

Ma qui non si tratta solo di ammirare: i Santuari del Mare sono anche il playground perfetto per gli sportivi. Se sei un appassionato di trekking, di mountain bike o semplicemente desideri una passeggiata rilassante, qui troverai sentieri adatti a tutte le tue voglie di avventura. E cosa c’è di meglio che condividere queste emozioni con chi ami, ridendo e scherzando mentre vi immergete nella bellezza intorno a voi?

Ogni passo ti porta a nuove scoperte: baie isolate pronte ad accoglierti per un pic-nic al tramonto, antichi santuari che ti raccontano storie di un passato millenario. Ogni momento qui è un’immersione nella storia, una lezione di umiltà di fronte alla grandezza della natura.

E mentre ti avventuri tra sentieri e rocce, non dimenticare di deliziare il tuo palato con i sapori autentici della cucina ligure: pesce fresco, pesto profumato e gelati artigianali sono solo alcune delle prelibatezze che ti aspettano.

Il viaggio inizia dalla suggestiva Basilica di Santa Maria Assunta a Sestri Ponente. Da qui, ci si avventura lungo un percorso di circa 13 km, attraversando antiche strade e luoghi sacri come la Chiesa dei Santi Rocco ed Isidoro e il Santuario di N.S. del Gazzo.

Passando dal Monte Figogna, tappa che offre una sfida gratificante per i camminatori, si giunge direttamente nel centro di Campo Ligure, ricco di storia e artigianato, con il suo incantevole Castello e il Museo della Filigrana.

Attraverso antiche mulattiere e boschi incantevoli, la terza tappa offre panorami mozzafiato sulle vette del Monte Pavaglione e del Monte Calvo, regalando agli escursionisti una splendida visuale sulla Pianura Padana e sulle valli circostanti.

Lungo i tratti boschivi dell’Orba fino al “Santuario del Santo Bambino di Praga” ad Arenzano, gli escursionisti godono di un’esperienza immersiva nella natura e nella spiritualità, attraverso il suggestivo Sentiero degli Inglesi e il fascino della macchia mediterranea.

Passeggiando per il lungomare di Arenzano e luoghi storici come il Mulino di Crevari e il Santuario delle Grazie, la quinta tappa si conclude ad Acquasanta presso il Santuario omonimo, offrendo la possibilità di visitare il Museo della Carta e le Terme di Genova.

Infine, dal Santuario dell’Acquasanta, il percorso continua tra sentieri panoramici e antiche strade romane. Attraverso il sentiero delle “Lische Alte” e con una breve navigazione sulla NaveBus, si arriva al cuore di Genova, al Porto Antico, per poi concludere il viaggio nella Cattedrale di San Lorenzo nel Centro Storico.

Al di fuori dell’itinerario dei Santuari del mare, ma nelle vicinanze, sorge la Chiesa di San Pietro a Vesima, eretta come parte del monastero fondato nel XII secolo. Qui, si può ammirare un connubio di epoche che si riflette sia negli interni che negli esterni: dalla facciata risalente al XVII secolo, restaurata in stile barocco, sino ai preziosi resti medievali custoditi al suo interno.

Quindi, se vuoi una vacanza che ti porti via dalla routine quotidiana e ti regali esperienze uniche da raccontare, non cercare oltre: i Santuari del Mare in Liguria sono pronti a darti il benvenuto in un’avventura che rimarrà nel tuo cuore per sempre. Preparati a tuffarti in un mondo di bellezza e divertimento senza confini!